Fornelli in fuga

Gli Europei di MatèTeatro: due attrici in viaggio in 500 (totalino 1000) nella Francia della competizione sportiva più snobbata dal pubblico.

Portiamo il teatro nelle case dei nostri connazionali residenti all'estero, e insieme alla cultura, portiamo da mangiare e da bere:  un prodotto locale contrabbandato oltralpe come nel miglior romanzo rosa-noir, per una colossale e culturale operazione nostalgia. Teatro bar, birra e... casoncelli.

 

Maestro, ogni giorno una grande emozione, ma come fa?

Con il vostro aiuto.

Come forse alcuni di voi sapranno, da anni non andiamo in vacanza. Ci piacerebbe molto partire sulla nostra 500 e fare una gita di 10 giorni in Francia, e precisamente toccare queste città: Bordeaux, Lens, Lille, Lione, Marsiglia, Nizza, Parigi, Saint-Denis, St-Etienne, Tolosa. Quelle degli Europei di calcio.

E andare a trovare dei connazionali all'estero, come tutti gli emigranti. E portare un omaggio: il teatro di prosa in lingua italiana.

"Perché dovrei sostenere il vostro tour?"

Avete mai assaggiato i casoncelli? Sono ottimi. Potreste averne una confezione in omaggio.

Amate la birra artigianale?  Sapete che è un ottimo argomento di conversazione?

Forse non tutti sanno che: contribuendo al progetto "Forneli in fuga", potreste averci a casa vostra con il Teatro da bar nella stagione autunnale.

Come contribuire al progetto: per maggiori informazioni e per sapere come donare, scrivete  a info@mateteatro.it 

Associazione culturale MatèTeatro
C.F. 95171600166 | P. IVA 03516390162
Sede legale: Bergamo, via Borgo Palazzo 90
Sede operativa: Upperlab, Bergamo, via Pescaria 1/A
info@mateteatro.it | 340/9751223