i blues di tennessee williams

con Alessandra Ingoglia e Maria Teresa Galati

tromba, campana tibetana e voce Graziano Gatti

chitarra Massimo Betti

contrabbasso Stefano Fascioli

regia Alessandra Ingoglia

primo allestimento: 2009

secondo allestimento: 2012

Quando nel 2008 ho letto “I Blues” me ne sono subito innamorata e ho avuto una visione dell'allestimento che si sviluppa secondo due idee di fondo: che la musica sia uno dei personaggi in scena in ciascuno dei quattro atti unici e che il ruolo della luce sulla scena sia narrativo. Ho condiviso l'idea con Maria Teresa Galati, Graziano Gatti e il pianista Paolo Guarneri – che ha contribuito al primo allestimento, e la realizzazione è stata frutto di un lavoro comune.

Lo spettacolo è stato scelto dal regista e curatore David Kaplan per il Tennessee Williams Theater Festival di Provincetown Massachusetts (USA), dove è stato presentato nel settembre 2012 in una versione bilingue dal titolo “This Property is Condemned / I Blues di Tennessee Williams”.

Alessandra Ingoglia

 

 

Spettacolo vincitore del bando Previsioni Teatro 2009, indetto dalla Fondazione Scuole Civiche di Milano e dalla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi, in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Milano, e con Teatro CRT, Teatro Litta, Teatro Out Off, Teatro Ringhiera, Teatro Verdi, Sala Fontana.

 

Debutto al Teatro CRT Salone di Milano, 5 repliche in apertura di stagione 2009/2010; incluso nella programmazione dei Circuiti teatrali lombardi e nella programmazione del Festival Tagadà della Residenza teatrale Ilinx nel 2010; è stato trasmesso in versione ridotta da Radio3 Rai nel gennaio del 2011; ha partecipato ad AltoFest Napoli 2012.

 

 

Foto di Alessandro Brasile
Video di Paolo Bonfanti
Associazione culturale MatèTeatro
C.F. 95171600166 | P. IVA 03516390162
Sede legale: Bergamo, via Borgo Palazzo 90
Sede operativa: Upperlab, Bergamo, via Pescaria 1/A
info@mateteatro.it | 340/9751223